Benvenuti nell'Area Scuderi
28 giugno 2017
Finestre Saliscendi a Roma
Marker
9.00/13.00 - 14.00/17.00
Dal lunedì al venerdì
Il sabato su appuntamento
Esclusività in continua evoluzione
Italiano English Français русский

CONSIGLI PER LA MANUTENZIONE E PULIZIA DEGLI INFISSI

La manutenzione periodica del serramento ne conserva le caratteristiche funzionali permettendone una più lunga durata e migliori prestazioni.

Di seguito troverete consigli e semplici accorgimenti per la cura dell’infisso.

AREAZIONE

Aprire spesso il serramento per consentire il ricambio dell'aria in modo da evitare accumulo di umidità e migliorarne la qualità.

Con l’areazione breve e ripetuta si spreca poca energia garantendo un efficace ricambio d’aria. Si suggerisce durante la stagione fredda di aprire il serramento per brevi periodi (3-5 minuti) almeno 3-4 volte al giorno e nelle ore più calde della giornata.

GUARNIZIONI E LUBRIFICAZIONE

Ispezionare almeno una volta l'anno le guide e le fessure del serramneto

Rimuovere la polvere e lo sporco accumulati

Lubrificare almeno una volta l'anno gli accessori di movimento con apposito spray lubrificante a base di vasellina o grasso antiacido.

PULIZIA

Per garantire un buon funzionamento e la durata nel tempo, il tuo serramento ha bisogno di essere soggetto ad una semplice manutenzione annuale.

Pulire gli infissi in alluminio è molto semplice; è sufficiente passare una spugna o un panno morbido bagnato con apposito detergente neutro. Il detergente non deve essere abrasivo, non a base di ammoniaca, non a base di cloro (es: candeggina) o prodotti alcalini o acidi.

Si consiglia di pulire le superfici in alluminio quando non sono esposte a fonti di calore diretto, come i raggi solari, e di utilizzare solo acqua a temperatura massima di 30°. E’ importante accertarsi che non ci siano corpi estranei nelle guide e nelle fessure del serramento stesso; a tal proposito bisogna rimuovere polvere e sporco in eccesso con un aspirapolvere. Le parti meccaniche, invece, devono essere pulite con uno spray al silicone o al teflon.

Video smontaggio ante saliscendi https://www.youtube.com/watch?v=ptmbKK9MFBc per pulire i vetri esternamente in pochi semplici passaggi.

L’installazione dell’infisso saliscendi, data la sua distintiva peculiarità d’ingombro zero ed areazione controllata, viene sempre più richiesto nelle cucine sia casalinghe che professionali, spesso utilizzato anche come mezzo passa vivande.

Questi ambienti necessitano di una pulizia approfondita e periodica per rimuovere depositi di grasso e vapore che inevitabilmente si formano.

È consigliato l’utilizzo di carta con una piccola quantità di alcol da sfregare solo nei binari interni (vedi immagine) dove tendono a depositarsi le sostanze, così da non intralciare la pressione delle frizioni che regolano il movimento delle ante.